Warning
  • Direttiva EU sulla e-Privacy

    Questo sito fa uso di cookies tecnici per gestire il login, la navigazione ed altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, date l'assenso a che questi cookies vengano salvati sulla vostra macchina.

    Guarda la Privacy Policy di Cercat

Contributi Statali PDF Stampa E-mail

incentivi-statali

Contributi statali per acquisto e allestimento per la guida di un' auto

 

  • Riduzione dell'IVA dal 21% al 4%.
  • Detrazione fiscale del 19% sul prezzo d'acquisto dell'auto e dell'allestimento per la guida fino a € 18.075,99.
  • Esenzione permanente bollo auto (vedi legislazione regionale).
  • Esenzione imposte di registro IPT (esclusi disabili sensoriali)

 

 

L’art. 27 della L. 104/92, comma 1, stabilisce che a favore dei titolari di patente di guida A,B,o C speciali, con incapacità motorie permanenti, le Aziende Sanitarie Locali contribuiscono alla spesa per la modifica degli strumenti di guida, quale strumento protesico extra-tariffario, nella misura del 20%.
Sono esclusi dal contributo gli adattamenti al trasporto anche se questi sono rivolti a persone con ridotta o impedita capacità motoria (es. piattaforma elevatrici, scivoli, allestimenti interni per l’alloggiamento di una carrozzina).

Richiesta:
la richiesta del contributo va presentata alla ASL di residenza, esibendo copia della patente speciale e copia della fattura relativa alla spesa sostenuta.