Warning
  • Direttiva EU sulla e-Privacy

    Questo sito fa uso di cookies tecnici per gestire il login, la navigazione ed altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, date l'assenso a che questi cookies vengano salvati sulla vostra macchina.

    Guarda la Privacy Policy di Cercat

Progetto I’CITYFORALL - AGE SENSITIVE ICT SYSTEMS FOR INTELLIGIBLE CITY FOR ALL PDF Stampa E-mail

PROGRAMMA di FINANZIAMENTO e BANDO: AAL (Ambient Assisted Living), AAL-2011-4

DURATA: 36 mesi

PARTNERSHIP

FRANCIA: CEA (Centre d’Energie Atomique) - Capofila; Università Paris Descartes, CENTICH (Centro di Competenze Nazionale nell’ambito delle ICT per l’Autonomia); Active Audio

ITALIA: ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile); CRF (Centro Ricerche FIAT)

GERMANIA: Università Tecnica di Monaco

SVIZZERA: EPFL – Laboratorio di Elettromagnetismo ed Acustica

ESCOOP partecipa al progetto in qualità di sub-appaltatore di ENEA.

 

OBIETTIVI e GRUPPO TARGET (utenti finali)

Il progetto è finalizzato all’elaborazione di sistemi ICT “Audio Aged sensitive” per migliorare la mobilità e la sicurezza per un migliore benessere sociale e mentale (globale). La popolazione target è composta da persone tra i 55 e gli 85 anni di età, in grado di muoversi normalmente ed affetti da presbiacusia. Gli ambienti in cui saranno testati i sistemi sviluppati sono spazi pubblici confinati (stazioni ferroviarie, aeroporti, musei, ecc.) ed automobili. Il ruolo di ESCOOP nel progetto consisterà nel supportare l’ENEA nella fase sperimentale dei dispositivi che saranno realizzati nel corso del progetto. I test “in vivo” coordinati da ENEA, infatti, saranno effettuati in due modalità: la prima su una vettura FIAT disponibile presso i laboratori del CERCAT di Cerignola (FG) gestito da ESCOOP; la seconda su una stazione ferroviaria in Puglia.