Warning
  • Direttiva EU sulla e-Privacy

    Questo sito fa uso di cookies tecnici per gestire il login, la navigazione ed altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, date l'assenso a che questi cookies vengano salvati sulla vostra macchina.

    Guarda la Privacy Policy di Cercat

Montascale T09 Roby PDF Stampa E-mail

Roby T09

Roby

Il montascale mobile a cingoli al top per comfort e sicurezza
Roby è il montascale mobile a cingoli che consente alle persone in carrozzina di superare le barriere architettoniche sia su scale interne che su quelle esterne, senza alcuna installazione fissa.

Studiato e realizzato per superare scale rettilinee e con pianerottoli di forma quadrata/rettangolare:
- in totale sicurezza
- e senza il rischio di rovinarle grazie alle peculiari caratteristiche dei cingoli che assicurano una elevata aderenza e non lasciano tracce.
Il montascale mobile a cingoli Roby, essendo inserito nei Livelli Essenziali di Assistenza, può essere concesso dal S.S.N agli aventi diritto con la formula del comodato d’uso gratuito.

Roby è certamente un prodotto di punta per tutte le ortopedie ed i negozi di articoli sanitari che forniscono prodotti all’avanguardia ai propri clienti.
Innovativo e sicuro
Roby è mosso da un motoriduttore a totale gestione elettronica che assicura:
- velocità costante in ogni condizione di utilizzo, a carico e a vuoto, in salita e in discesa,
- elevata autonomia,
- sicurezza e tranquillità di utilizzo in ogni momento per assistito ed operatore.
Affidabile sempre
La totale gestione elettronica, oltre ad una maggior sicurezza, si traduce in una drastica riduzione dei guasti e, in virtù di un ridotto logorio meccanico, in una lunga durata con prestazioni, in termini di

sicurezza e facilità d’uso di assoluta eccellenza. Il montascale mobile Roby è dotato di un sistema di discesa manuale, sia in salita che in discesa, che in caso di emergenza sulla scala, consente il recupero del trasportato in piena sicurezza.
Ergonomico e funzionale
Le caratteristiche del montascale mobile Roby sono tutte rivolte all’assistito ed al suo operatore.
Ad essi sono assicurati stabilità e fluidità di marcia sulla scala, grande facilità ed ergonomia degli spostamenti in piano, fruibilità, solidità e lunga autonomia.